GRINTA ED ESPERIENZA IN POSTO 4, MASSIMO ANDRIANO SCHIACCERAÂ’ PER LA PALLAVOLO MOLFETTA

Wednesday 02 October, 2019

L’attaccante che serviva alla Pallavolo Molfetta per certificare le proprie ambizioni è ufficialmente un giocatore biancorosso. Massimo Andriano, schiacciatore giovinazzese con un palmares di categoria superiore, sarà una delle principali bocche da fuoco di mister Sportelli.
 
Un giocatore di categoria superiore, come dimostrano le esperienze nella vecchia serie B1 a Gioia del Colle, Gaeta, Sant’Antioco, Ugento e Bolzano, piazze storiche del volley italiano. Infine, negli ultimi anni, Andriano è stato una delle armi in più della Pallavolo Andria, in Serie B. “Tre anni fa ho deciso di tornare a casa dopo tanti anni passati fuori per la pallavolo. L'ho fatto per riorganizzare la mia vita, le mie priorità sono cambiate ma di smettere di giocare non ne voglio proprio sapere. La società del Molfetta la conosco bene, anche militando in serie C ha comunque strutture e organizzazione di livello superiore. Così, appena ho avuto la telefonata del team manager De Pinto, ho subito pensato di voler dare man forte alla squadra”, le parole del forte schiacciatore biancorosso.
 
Man forte ad una squadra a cui serviva una bocca da fuoco. Roster giovane, e per la maggior parte della zona, a cui mancava chi affidare il pallone che scotta. “Il roster è stato rinforzato parecchio, ci sono ragazzi con cui ho avuto il piacere di giocare nelle stagioni passate, e credo davvero che si possa fare davvero un ottimo campionato. Dobbiamo essere concentrati e determinati a fare meglio giorno dopo giorno. Sono uno che non ama la superficialità e che pretende molto da se stesso e da chi ho intorno”, commenta così il prossimo numero 7 della Pallavolo Molfetta.
 
Fare bene, questo l’obiettivo comune di Andriano e della Pallavolo Molfetta. E per fare ciò si stanno sudando le proverbiali sette camicie in palestra. “In queste prime settimane di allenamento ho visto un buon mix di ragazzi esperti e giovani con del buon potenziale; ci sono tante cose su cui lavorare per renderci sicuri dei nostri mezzi, ma mister Sportelli sta svolgendo un buon lavoro in palestra. Ci tiene molto ad avere un gruppo affiatato e che non dia per scontato nulla. Mi aspetto molto da questa stagione così come tifosi e società. Integrità fisica e determinazione saranno fondamentali per raggiungere il massimo obiettivo”, chiude così Massimo Andriani.
 
Grinta e determinazione, esperienza e voglia di essere un punto di riferimento per i più giovani. Massimo Andriano e la Pallavolo Molfetta si dicono sì con l’obiettivo comune di far bene, giorno dopo giorno.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di PallavoloMolfetta.it Ulteriori informazioni