Fra giovanili e Serie C, riparte la macchina biancorossa

Saturday 15 September, 2018

Ripartono le attività della Pallavolo Molfetta iscritta al Campionato Nazionale di 2° Livello di Serie C. Ad allenare i giovani biancorossi ci sarà quest’anno Vito Avellis, da una vita sia nel mondo della pallavolo -in campo e fuori- come a scuola dato il suo impiego di docente di scienze motorie. Ad affiancarlo il giovane Daniele de Ceglia, new entry nel mondo biancorosso. Ai due coach sono state affidate, oltre alla Serie C, anche le formazioni di Prima Divisione e dell’Under 18, quest’ultima diventata negli ultimi anni un’autentica cantera. Una formazione, quella di C, che si presenta al campionato forte dei successi dello scorso anno, su tutti il terzo posto in campionato e l’eliminazione solo al golden set ai quarti di finale contro l’Alliste.
 
Se parliamo di allenatori di pallavolo a Molfetta, impossibile non pensare a Franco de Florio, autentico decano della pallavolo: da giocatore con la maglia numero 11 biancorossa, da allenatore e anche da commentatore tecnico nei recenti campionati di A2 e A1 del Molfetta, con una bacheca di trofei e successi sportivi ed umani collezionati e valorizzati nel corso degli anni. Un amore sviscerato per lo sport e per questo sport in particolare, che trasmetterà anche quest’anno ai ragazzi dell’Under 16, Under 14 e del Trofeo Junior Maschile (che ha sostituito il campionato di Prima Divisione giovanile. La seconda squadra di quest’ultimo torneo sarà curata, invece, da Daniele de Ceglia. 
 
Scendendo ancora fra i più giovani, Under 13 ed Under 12 saranno curati da Avellis, nel minivolley spazio alla competenza e alle spiccate doti educative di Alessandra Lorusso, la quale sarà coadiuvata anche da Daniele de Ceglia. 
 
Si è rimessa in moto la macchina biancorossa, e di conseguenza anche la sua attività organizzativa.
 
Per quanti volessero informarsi ulteriormente o per le iscrizioni è possibile rivolgersi alla sede della Pallavolo Molfetta in via Palmiro Togliatti 21, nei locali attigui a quelli del SerMolfetta, dal lunedì al venerdì dalle 18 alle 20. 
 
Il cuore biancorosso continua a battere e il bello deve ancora venire.
 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di PallavoloMolfetta.it Ulteriori informazioni