Indeco sorride all'esordio casalingo, battuta in rimonta Ancona

Sunday 16 October, 2022

L’Indeco Molfetta fa sua una partita dai volti contro la quotata Bontempi Begin Hotel Ancona, prima classificata nel girone romagnolo-marchigiano della passata stagione. Avanti per due terzi della prima frazione di gioco, i biancorossi si fanno battere dai marchigiani. Seconda frazione che inizia con lo stesso leit motiv, poi gli ingressi di Pisani e Lorusso per Tritto e Saraceno aggiustano le fasi di ricezione e attacco nella metà campo molfettese. Inizia una rimonta bellissima in cui brilla Fiorillo, autore di 26 punti, di cui ben 4 muri. Sorpresa del giorno Ivan Cappelluti, diciannovenne centrale molfettese, che ha messo a referto 10 punti, con il 56% in attacco, di cui 4 block. Fanno fatica a pungere in attacco Del Vecchio e Lorusso, ma entrambe le squadre chiudono con percentuali in attacco bassine dovute alla straordinaria capacità di difendere e rigiocare palloni importanti.
 
Difino schiera Bernardi al palleggio e Fiorillo in sua diagonale; Del Vecchio e Saraceno sono i laterali, Tritto e Cappelluti i centrali. Libero Utro
Della Lunga risponde con Larizza in regia e Santini opposto, Durazzi e Gasparroni al centro, Magini e Marconi di banda. Libero Giombini.
 
Primo punto del match firmato da Magini, ace di Marconi per il primo break: 0-3 Ancona. Saraceno suona la carica (1-3), Santini spara out (2-3). Fiorillo stampa Magini per il primo vantaggio biancorosso (5-4), poi lo stesso laterale marchigiano spara out: 6-4. Azione spettacolare: chiude Cappelluti a muro per l’8-7. Fiorillo picchia forte sulle mani del muro (10-8), Bernardi trova l’ace del 14-10 e Ancona riorganizza le idee con un timeout. L’ace di Durazzo (15-12) e il muro subito da Saraceno riaprono la contesa, con Difino costretto a chiamare timeout: 15-13. Saraceno pesca il jolly dalla linea dei nove metri (17-13), Santini mura capitan Del Vecchio (17-16), Magini ristabilisce la parità con Difino che si gioca il secondo timeout: 17-17. Ancora Magini su Del Vecchio e marchigiani in vantaggio (18-19), Marconi regala il 18-21. Santini dai nove metri regala il primo parziale ai marchigiani (20-25).
 
Primo break del secondo parziale in favore dei marchigiani con l’ace di Magini (2-4), Fiorillo mura Marconi per la parità (5-5), poi l’opposto di casa regala il primo vantaggio del parziale: 9-8. Lorusso rimpiazza Saraceno nell’ultimo segmento della seconda frazione di gioco e risponde subito presente con il 18-15. Santini attacca out (20-16). Fiorillo stampa Magini (23-19) che poi spara out (24-19). Cappelluti mura Magini e regala la parità: 25-19.
 
Pisani e Lorusso restano in campo in luogo di Tritto e Saraceno. Il momento positivo dei marchigiani è rotto da Del Vecchio (4-5) e regala il primo vantaggio murando Santini: 11-10. Fiorillo mantiene il +1 con l’ace del 14-13. Set tiratissimo ed equilibrato con importanti difese per entrambe le compagini: primo break biancorosso del parziale con l’ace di Bernardi (18-16) e Ancona riorganizza le idee con un timeout. Importante triplo vantaggio firmato Fiorillo (19-16), poi l’opposto di casa attacca out (19-18). Lorusso riporta la distanza di sicurezza (20-18), Del Vecchio attacca out (22-21) e Difino ferma il gioco. Cappelluti per il 23-21, poi il centrale molfettese mura Magini per il vantaggio biancorosso: 25-21.
 
Tomassetti rileva Magini nella quarta frazione di gioco. Primo break del parziale in favore dei marchigiani con Marconi a timbrare il 6-8. La parità la firma Cappelluti con un primo tempo e l’ace dell’8-8, poi ancora Ancona avanti di due e Pisani a trovare la nuova parità a muro: 10-10. Tommasetti attacca out (10-11) e lascia il campo nuovamente per Magini, poi è Santini a sprecare la probabile parità attaccando fuori, senza muro: 12-10. Pisani stampa Magini (13-10), Lorusso aumenta il gap (14-10 e 15-10), Pisani firma l’ace del 19-12. Cappelluti mura Durazzi (22-14), Fiorillo firma il 24-14, Lorusso mette il punto esclamativo sul match: 25-14.
 
I biancorossi nel prossimo turno affrontano il Loreto, nelle Marche, domenica 23 ottobre.
 
Tabellino
Indeco Molfetta – Bontempi Casa Begin Hotel Ancona 3-1 (20-25, 25-19, 25-21, 25-14)
Indeco Molfetta: Saraceno 3, Utro L, Cappelluti 10, Pisani 6, Del Vecchio 6, Fiorillo 26, Lorusso 7, Bernardi 3, Tritto 3. Ne Ruggiero, Ciccia, Gadaleta, D’Alto L, Romano. All. Difino, vice Lorusso
 
Battuta: ace 7, errori 10; ricezione 60% pos. (33% prf), attacco 37%; muri 12; errori totali: 26
 
Bontempi Casa Beginh Hotel: Larizza 2, Giombini L, Silvestrelli, Gasparroni 4, Marconi 11, Durazzi 8, Tomassetti 1, Magini 15, Santini 17. Ne Sabbatini, Albanesi, Schiavoni, Bugari. All Della Lunga, vice Monti
 
Battuta: ace 4, errori 10; ricezione 54% pos. (33% prf), attacco 37%; muri 12; errori totali: 31

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di PallavoloMolfetta.it Ulteriori informazioni